Morbido, leggero e ultra-sfilato: lo shag è il taglio della stagione per chi ama cambiare look! Ecco tutto quello che devi sapere su questa tendenza e le celeb che lo sfoggiano!

 

tendenze capelli lunghi, shag lungo

Getty Images

Un taglio medio dall’allure punk-rock: scegliere un taglio shag bob per i propri capelli significa dare un twist alla propria chioma con un’acconciatura versatile e originale, che quest’anno si porta in due modi: in versione “caschetto” o con le lunghezze più pronunciate. Il taglio shag, infatti, sta spopolando tra le celeb e sta diventando la soluzione ideale per unire fascino retrò e praticità moderna in un solo haircut! Ecco tutto quello che devi sapere su questa tendenza capelli e i consigli dei nostri Professionisti Alexim Parrucchieri su come sfoggiarlo al meglio!

tendenze capelli lunghi, shag lungo

instagram @jlo

Il taglio shag è l’ultima tendenza del momento per capelli lunghi

Il taglio Shag Bob è un hairstyle che nasce per capelli medio-corti, che unisce il classico caschetto geometrico anni Sessanta e lo shag, ovvero il taglio nato nella decade successiva, gli anni Settanta, dal twist punk-rock. Ciò che rende inconfondibile lo stile di questo haircut è la realizzazione di scalature delle punte, che contribuiscono a creare volumi pieni concentrati nel centro della testa e lunghezze più leggere e sfoltite.

tendenze capelli lunghi, shag lungo

instagram @micarganaraz

Amatissimo in versione corta o in versione caschetto medio, quest’anno il taglio shag si porta anche come taglio lungo scalato, con le lunghezze che possono arrivare a toccare le spalle o addirittura a superarle. Apprezzatissimo da celeb come Jennifer Lopez, Anne Hathaway, Ashley Benson e Miley Cyrus, lo shag lungo diventa la soluzione perfetta per regalare alla chioma un taglio dallo spirito rock e contemporaneo reso più facile da gestire grazie alle lunghezze più lunghe.

Taglio shag in versione caschetto: come si porta corto?

Come abbiamo preannunciato, il taglio shag nasce come caschetto medio-corto ed è la soluzione ideale per chi vuole osare di più e decidere di dare un taglio alle lunghezze per fare spazio a un haircut moderno e ricco di volume. Amatissimo sia da Miley Cyrus, che lo sfoggia in versione rock&glam, che da Alexa Chung, rappresentante per eccellenza dello shag romantico è un taglio che dimostra la sua versatilità a seconda dello stile e dei gusti di chi lo indossa.

tendenze capelli lunghi, shag lungo

instagram @nlyonne

A chi sta bene il taglio shag?

Il taglio shag è consigliato soprattutto a chi ha un viso ovale e spigoloso. Questo hairstyle, infatti, addolcisce i lineamenti e accorcia le proporzioni regalando un viso più delicato. Per i visi dalla forma allungata è poi consigliato aggiungere una frangia netta e corposa, per rendere armonioso l’insieme, se invece il volto è molto piccolo è consigliata una frangia a tendina, da scostare lateralmente per tenere scoperta la fronte.

 

SCOPRI COME REALIZZIAMO IL TUO NUOVO LOOK