mostre milano gennaio 2019

Mostre Milano Gennaio 2019: quali sono gli imperdibili appuntamenti del mese con l’arte? Ecco le tre mostre da visitare assolutamente!

mostre milano gennaio 2019

Un nuovo hair-look da sfoggiare… e tante mostre imperdibili da visitare assolutamente questo mese! Iniziare il nuovo anno con il piede giusto è fondamentale e trascorrere un weekend in giro per musei può essere la soluzione ideale per regalarsi un momento di relax, immergendosi nella bellezza, nella storia e nella cultura. Anche questo mese Milano ci colpisce con le sue proposte, ma è soprattutto l’occasione per visitare le esibizioni che chiuderanno queste mese, adatte a tutti i tipi di amanti dell’arte pronti a lasciarsi sorprendere da gusto e creatività. Ecco quindi le Mostre Milano Gennaio 2019 da non perdere assolutamente!

mostre milano gennaio 2019

Mostre Milano Gennaio 2019: Elliott Erwitt, Icons – Scuderie del Castello (Pavia)

Ultime occasioni per poter ammirare le iconiche foto di Elliott Erwitt e lasciarsi affascinare dai suoi immortali ritratti artistici e con l’occasione uscire dalla città per visitare Pavia. Settanta immagini per celebrare il suo incredibile talento: la retrospettiva Icons, curata da Biba Giacchetti, organizzata e prodotta da ViDi, con Civita Mostre e SudEst57 in collaborazione con la Fondazione Teatro Fraschini e il Comune di Pavia – Settore Cultura, Turismo, Istruzione, Politiche giovanili, raccoglie settanta dei suoi scatti più famosi, in grado di offrire al visitatore uno spaccato della storia e del costume del Novecento, attraverso la tipica ironia di Erwitt, pervasa da una vena surreale e romantica.

mostre-milano-gennaio-2019-5

Nel percorso espositivo potrete ammirare i famosi ritratti del Che Guevara, di Marlene Dietrich, della serie dedicata a Marilyn Monroe, così come i temi più amati dal pubblico per la loro forza romantica come il California Kiss, o quelli più intimi e privati, come quello della sua primogenita neonata sul letto, osservata dalla mamma.

Scuderie del Castello. Viale XI Febbraio, 35. Fino al 27 gennaio.

mostre milano gennaio 2019

Mostre Milano Gennaio 2019: Gioielli d’artista di Antonio Paradiso – Babs Art Gallery

Se siete amanti della moda, oltre che dell’arte, non potrete perdere questa mostra attiva fino al 26 gennaio. Piccole opere da indossare, in mostra nel cuore di Milano: la galleria BABS Art Gallery, nuova vetrina artistica milanese dedicata al gioiello d’artista, ospita la mostra personale di Antonio Paradiso curata da Ermanno Tedeschi.

mostre-milano-gennaio-2019-4

L’artista sarà chiamato ad interpretare i suoi capolavori in pietra e corten in veste di piccole sculture da indossare, tutti pezzi unici o tirature limitate e certificate, creati in esclusiva per BABS Art gallery. I monili di Antonio Paradiso dialogheranno all’interno della mostra con le sue opere scultoree, in un gioco di rispettivi rimandi che rende ancora più evidente la sua ricerca artistica.

Babs Art Gallery. Via Maurizio Gonzaga, 2. Ingresso gratuito.

mostre-milano-gennaio-2019-1

Mostre Milano Gennaio 2019: Le Rouge et Le Noir – MADE4ART

MADE4ART di Milano presenta Le Rouge et le Noir, speciale progetto artistico che riunisce sei artisti caratterizzati
da differenti sensibilità artistiche e specificità tecniche esponendo una selezione di opere pittoriche ispirate al
rapporto tra il rosso e il nero. Già attiva dal 17 dicembre, questo weekend sarà l’ultima occasione per poter visitare la mostra!

mostre-milano-gennaio-2019-2

Protagonisti della mostra Giusella Brenno, Martino Brivio, Josine Dupont, Sara Montani, Francesco Sandrelli,
Roberto Tomba: la mostra è un vero e proprio omaggio a un colore, il rosso, da sempre legato a concetti quali
“emozione”, “amore”, “passione”, “calore”, impiegato dagli artisti sin dai tempi più antichi per rappresentare
sentimenti profondi e intensi legami affettivi; accanto al rosso, il nero, che incarna l’antitesi, il mistero, il silenzio,
gli aspetti più intimi e nascosti della nostra interiorità. Il rosso e il nero sorprendono e coinvolgono l’osservatore,
rappresentando con il loro accostamento, la loro inevitabile contrapposizione e l’incontro con gli altri colori le
infinite sfumature delle emozioni umane.

MADE4ART. Via Voghera, 14. Ingresso gratuito. Fino all’8 dicembre.