mostre febbraio a milano

Pronti a scoprire i nuovi eventi artistici del mese? Ecco le mostre febbraio a Milano da non perdere assolutamente e da visitare questo weekend!

mostre febbraio a milano

Credits: Viasaterna

Arte, moda, design e molto altro. Ogni mese, la nostra amata Milano, propone nuovi eventi artistici e culturali a cui partecipare per ampliare i proprio orizzonti, scoprire nuove ispirazioni e trascorrere qualche ora immersi in ambienti incredibilmente affascinanti e ricchi di fascino. Quali mostre febbraio a Milano visitare questo weekend? Ecco i consigli dei nostri professionisti!

mostre febbraio a milano

Credits: Armani/ Silos

Mostre Febbraio a Milano: Fabula di Charles Fréger – Armani / Silos

La perfetta occasione per visitare l’incredibile spazio di Armani dedicato all’arte. Armani/Silos è uno spazio vivo e aperto al pubblico che mostra l’esperienza professionale di Giorgio Armani offrendo una panoramica della carriera dello stilista attraverso alcune delle opere più memorabili e rivelando un patrimonio unico di know-how: uno spazio in cui disegnare il futuro e catturare il cambiamento dei tempi, degli stili di vita e delle culture.

mostre febbraio a milano

Credits: Armani/ Silos

Questo mese, inoltre, potrete visitare la retrospettiva dedicata al fotografo Charles Fréger: adottando uno stile cristallino e diretto ma mantenendo uno sguardo empatico sui soggetti, Charles Fréger esplora i codici vestimentari di gruppi sia piccoli che grandi, concentrandosi sugli strati esterni – abiti, maschere. La ricerca del fotografo è espansiva: parte dal piccolo e dal locale per allargarsi nel corso degli anni fino a raggiungere una dimensione universale. Che si tratti della cuffia bianca del nuotatore, o delle maschere rituali indossate in tutto il mondo – Europa, Giappone, America Centrale e Meridionale – Fréger è interessato al modo in cui gli uomini affrontano paure profonde ed esprimono il bisogno o la volontà di appartenere. Il suo lavoro costruisce una codificazione progressiva di segni ed evidenzia il potere degli abiti come mezzo di comunicazione non verbale.

ARMANI SILOS. Via Bergognone, 40. In calendario fino al 24 marzo 2019.

mostre febbraio a milano

Credits: Fondazione Prada

Mostre Febbraio a Milano: Sanguine. Luc Tuymans on baroque – Fondazione Prada

Ultimi giorni per visitare la mostra di Tuymans alla Fondazione Prada, Sanguine.  Tuymans ha concepito un’intensa esperienza visiva composta da più di 80 opere realizzate da 63 artisti internazionali, di cui oltre 25 sono presentate esclusivamente alla Fondazione Prada.

mostre febbraio a milano

Credits: Fondazione Prada

“Sanguine” è una lettura personale del Barocco, costituita da accostamenti inediti e associazioni inaspettate tra lavori di artisti contemporanei e opere di maestri del passato. Senza seguire un rigido ordine cronologico o un criterio strettamente storiografico, Tuymans elude la nozione tradizionale di Barocco e invita a rileggere l’arte seicentesca, ma anche quella contemporanea, mettendone al centro la figura dell’artista e il suo ruolo nella società.

FONDAZIONE PRADA. Largo Isarco, 2. In calendario fino al 25 febbraio 2019.

mostre febbraio a milano

Credits: Viasaterna

Mostre Febbraio a Milano: Kaleidos – Galleria Viasaterna

L’occasione perfetta per visitare una piccola, ma bellissima, galleria d’arte di Milano e scoprire la sua offerta artistica. Viasaterna si trova all’interno di uno stabile ottocentesco e, questo mese, presenta Kaleidos, la prima personale di Teresa Giannico (Bari, 1985). La mostra, attraverso l’esposizione di due progetti inediti, racconta di interni reali, spazi intimi e mondi sospesi che, come nell’omonimo gioco, presentano sedimentazioni di oggetti di diversa natura. Lay Out e Ricerca8 sono due corpus di opere realizzate con tecniche differenti come la fotografia, il disegno e la scultura, che ne caratterizzano l’ambiguità percettiva.

VIASATERNA. Via Leopardi, 32. In calendario fino al 8 marzo 2019.

mostre febbraio a milano

Credits: Viasaterna