In cerca di un’alternativa al mare, magari immersa nella natura e in grado di farvi fare anche un po’ di attività fisica? Ecco tre mete (adatte a tutti) da visitare assolutamente per fare trekking in Lombardia, tra cascate e sentieri fatati!

Trekking lombardia

Credits: lemontagne.net

Quest’anno la montagna è più in voga che mai! Se anche voi state cercando un’alternativa al mare, anche solo per un weekend dedicato a passeggiate, esplorazioni e alle temperature più piacevoli dell’alta quota, è il momento di esplorare le migliori mete per il trekking in Lombardia! Ecco tre posti incantevoli immersi nella natura per camminare e ammirare incredibili paesaggi!

trekking lombardia

Credits: ilgiardinodilory.com

Trekking in Lombardia: Monte Barro con salita da Galbiate

A solo un’ora da Milano, il percorso che parte da Galbiate per arrivare in cima al Monte Barro è uno dei più piacevoli e versatili, adatto sia agli escursionisti professionisti che a quelli meno allenati e alle famiglie in cerca di una piacevole passeggiata panoramica. Durante il percorso è infatti possibile scegliere tra diversi sentieri e selezionare l’alternativa più adatta alla propria preparazione e alle proprie esigenze. Sul sito LeMontagne.net, inoltre, trovate il percorso illustrato step-by-step così, se siete alle prime armi, potete studiarvelo prima e sapere già le tappe che vi aspetteranno: tra queste, la vista panoramica sul lago di Garlate e la possibilità di visitare l’Eremo del Monte Barro, sono sicuramente le ciliegine sulla torta di una passeggiata nella natura tra sport e relax!

trekking lombardia

Credits: milanolife.it

Trekking in Lombardia: le cascate del Cenghen

Trekking sì, ma con bagno e pic nic! Se siete in cerca di una passeggiata in grado di offrire allettanti attività ricreative e riposanti come una pausa pranzo al sacco immersa nel verde e un’immersione nell’acqua ghiacciata ad alta quota, l’escursione verso le cascate del Cenghen è davvero quello che fa per voi. Situate in Val Monastero, le cascate sono facilmente raggiungibili da Mandello del Lario o Abbadia Lariana, da cui parte il sentiero più facile, percorribile in tutta tranquillità anche dalle famiglie. Se invece volete provare a raggiungere l’agognata meta attraverso un percorso più difficile, per rendervi il bagno finale un compenso davvero meritato, qui trovate le indicazioni per un trekking più impegnativo!

trekking lombardia

Credits: exploratoridelladomenica.it

Trekking in Lombardia: il sentiero dello Spirito del Bosco

Un’esperienza magica, perfetta per il divertimento e la meraviglia dei più piccoli. Da Canzo, a soli 50 minuti da Milano, seguendo le indicazioni per Prim’Alpe, potete intraprendere il sentiero dello Spirito del Bosco, un percorso reso unico dalle sculture in legno intagliate negli alberi che richiamano personaggi, spiriti e animali fatati della foresta. Tra creazioni magiche e addirittura un labirinto di tronchi situato verso la fine del sentiero, questo percorso è particolarmente facile e piacevole per tutti. Ciliegina sulla torta: arrivati a Terz’Alpe potrete rifocillarvi all’agriturismo La Fattoria gustando piatti tradizionali per ricaricare le energie!