Il caschetto con frangia è uno dei tagli più versatili e accattivanti, ma come portarlo? Ecco le varianti tra cui scegliere per la Primavera/Estate 2020!

caschetto con frangia

Dal taglio a scodella al caschetto alla francese, passando per versioni più moderne come il Bobson. Come portare il caschetto con frangia? Se stai pensando di cambiare taglio in vista dell’estate 2020, questo potrebbe essere l’haircut che fa per te. Versatile, comodo e accattivante è ideale a tutte coloro che hanno i capelli lisci e, in alcune versioni, può essere sfoggiato anche su chiome ricce e ribelli! Ecco tutto quello che devi sapere e i consigli dei nostri Professionisti Alexim Parrucchieri!

Scopri il nostro staff di professionisti Alexim Parrucchieri

caschetto con frangia

@charlizeafrica

Caschetto con frangia: il taglio a scodella, da portare cortissimo o medio

Il bowl cut, ovvero il taglio a scodella,  è un haircut geometrico reso unico dalla sua natura retrò e moderna al tempo stesso. Si tratta di un caschetto da portare rigorosamente con frangia, spessa e geometrica, di solito lunga oltre le sopracciglia, ma ultimamente molte versioni la propongono più corta e sbarazzina. Il taglio a scodella può essere portato cortissimo o, appunto, come caschetto con frangia dalle linee più lunghe, leggermente smussate e come haircut moderno e iconico da sfoggiare in versione ultra-simmetrica o con qualche lieve e dolce scalatura.

caschetto con frangia

@taylorlashae

Caschetto con frangia: il caschetto alla francese con frangia a tendina o baby bang

Un caschetto altezza mento, o leggermente più lungo, che si presta a diverse reinterpretazioni, mantenendo la sua essenza parigina e charmant in tutte le sue versioni. Geometrico o messy, il caschetto alla francese si porta al naturale, senza utilizzare messe in piega e piastre per creare wavy hair o capelli liscissimi. Il suo segreto è nella disinvoltura con cui viene sfoggiato e nelle frange e ciuffi che arricchiscono questo taglio.

Frange centrali mosse o a tendina e ciuffi laterali bon ton sono l’essenza del french bob e la caratteristica che contribuisce alla sua allure naturale e spigliata. Questo taglio è perfetto per chi ha una chioma liscia o leggermente ondulata e può sfoggiarlo con naturalezza senza ricorrere a styling e pieghe. Il segreto dell’eleganza french è, infatti, nella semplicità e nell’autenticità e un caschetto alla francese che si rispetti deve essere sfoggiato natural messy.

caschetto con frangia

@ashleybenson

Caschetto con frangia: il bobson è il caschetto corto asimmetrico da portare con ciuffo laterale

Capelli corti sì, ma in grado di stare bene a tutte. È questa la caratteristica principale del Bobson, il derivato del classico bob che sta scalando le classifiche dei trend capelli 2020. Leggero, sfoltito e asimettrico: il caschetto del nuovo anno garantisce tutta la freschezza di un taglio corto, restando un haircut versatile e facile da portare. Insomma, è l’occasione ideale per rinnovare il tuo look e tagliare un po’ la chioma, senza avere la sensazione di aver fatto una scelta troppo azzardata!

Il Bobson non si porta né con frange pare, né con linee centrali simmetriche: il suo styling è leggermente movimentato, un po’ scompiagliato, con ciuffo lungo o riga laterale portati con grande nonchalance come vuole la nuova tendenza “relax”, ovvero portare i capelli senza badare eccessivamente al loro ordine.

Scopri il nostro staff di professionisti Alexim Parrucchieri

 

SCOPRI COME REALIZZIAMO IL TUO NUOVO LOOK