Un caschetto dalla lunghezza variabile, caratterizzato dalle punte arrotondate che donano un fascino sofisticato alla chioma e rendono l’hairlook più morbido e sensuale. Ecco come portare il caschetto arrotondato!

caschetto arrotondato

Getty Images

È bastata una foto allo specchio di Bella Hadid per far tornare in auge uno dei trend più affascinanti di sempre: il caschetto arrotondato. Un po’ francese, un po’ retrò, questo styling ricorda le dive anni Sessanta, ma torna più attuale che mai su bob di lunghezza variabile, come hairstyle dell’estate per chi è sempre in cerca di uno stile sofisticato e sensuale. Come portare il caschetto arrotondato quindi? Ecco i consigli dei nostri Professionisti Alexim Parrucchieri!

caschetto arrotondato

@bellahadid

Scopri il nostro staff di professionisti Alexim Parrucchieri

Caschetto arrotondato: l’hairstyle del momento per tutte le lunghezze

Bella Hadid lo sfoggia su un VLB, che tradotto significa Very Long Bob, caschetto lunghissimo. Il suo, infatti, è un taglio le cui lunghezze superano la linea delle spalle, ma che conserva la forma del tipico carré lungo. Come dimostra la modella, il caschetto arrotondato non ha regole di lunghezza, che può variare da cortissima (altezza orecchie) o molto lunga, l’importante è lo styling delle punte e, ovviamente, la frangia: piena, possibilmente para oppure a tendina. Dopo anni in cui la tendenza principale è stata quella dei “chopped hair” ovvero delle lunghezze fortemente svuotate di volume, sfilate e alleggerite, il caschetto arrotondato è la soluzione ideale per chi presenta molto volume sulle punte e vuole optare per un look in grado di valorizzarlo.

caschetto arrotondato

@taylorlashae

Caschetto arrotondato: come portarlo?

Non ci sono regole definite per il caschetto arrotondato, oltre alla piega delle punte, che può essere sfoggiata con uno styling ordinato e preciso, così come in una versione più ribelle e scompigliata. Come abbiamo detto precedentemente la frangia è molto importante, perché completa l’armonia del taglio e regala quel fascino da diva vintage tipico dall’hairstyle. Anche per l’haircolor non ci sono regole, ma è preferibile sfoggiare questo haircut con una colorazione naturale e il più possibile omogenea, evitando balayage o contrasti forti tra il colore e la base naturale.

Sei ancora indecisa? Prima di scegliere consulta i nostri Professionisti Alexim Parrucchieri per scoprire il taglio e il colore ideali per la tua carnagione e i tuoi lineamenti!

 

Scopri il nostro staff di professionisti Alexim Parrucchieri

 

SCOPRI COME REALIZZIAMO IL TUO NUOVO LOOK