capelli-shaggy-10

Direttamente dagli anni Settanta, arriva il taglio messy e rock che sta bene a tutte. Ecco tutto quello che dovete sapere sui capelli Shaggy e perché scegliere questo haircut!


capelli shaggy

Lungo o corto, riccio o leggermente mosso: il taglio di capelli Shaggy è ufficialmente la tendenza dell’anno perché comodo, versatile e ricco di tutto il glamour degli anni Settanta! Alexa Chung, Jessica Alba e Taylor Swift sono solo tre esempi di celeb che stanno sfoggiando questo taglio durante la stagione, ma cosa ha di speciale e perché dovresti sceglierlo anche voi? Ecco tutto quello che dovete sapere sui capelli Shaggy!

Scopri il nostro staff di professionisti Alexim Parrucchieri

capelli shaggy

Capelli Shaggy: tutto il fascino degli anni Settanta

Chiome scalate e sfilate, soprattutto sulle punte, e un volume extra sulla parte superiore della testa. Il taglio di capelli Shaggy è infatti caratterizzato dalla creazione di diversi layers, ovvero “strati” che creano effetti di pieno e di vuoto e sfoltiscono progressivamente i capelli verso le punte. Il risultato? Un capello ricco di movimento e dal fascino rock e vintage.

capelli shaggy

Ma non solo, i capelli Shaggy sono amatissimi anche perché si sposano alla perfezione con la frangetta e vengono spesso abbinati con essa! Lunga e sfilata, a tendina o a cuore, laterale e ultra messy: la franga, da scegliere in base alla forma del viso, regala ancora più volume ai tagli di capelli Shaggy e valorizza il lato più sensuale del taglio.

Ma come portare i capelli Shaggy questo autunno? Ecco i nostri consigli!

capelli shaggy

Capelli Shaggy: dallo Shag Bob allo Shag Lob

Corti, medi o lunghi? I capelli Shaggy sono perfetti sia nella versione short che in quella long, vi basterà solo scegliere quella che si adatta meglio al vostro stile! Questo tipo di haircut, infatti, si sposa alle perfezione con qualsiasi tipo di lunghezza proprio perché punta tutto su sfilature e scalature: un caschetto corto avrà un effetto movimentato più sbarazzino e rock, mentre uno shag più lungo concentrerà il movimento sulle lunghezze rendendole meno monotone e magari esaltando una nuova colorazione sulla chioma, come un balayage!

capelli shaggy

Un altro vantaggio dei capelli Shaggy è che possono essere sfoggiati sia con una chioma liscia, che con una mossa o riccia. Nel primo caso, infatti, il taglio rende meno piatti i capelli e gli dona maggiore dinamicità, mentre nel secondo definisce il volume in un haircut domando i ciuffi più ribelli e regalando omogeneità alla chioma.

Cosa ne pensate dei capelli Shaggy? Vi aspettiamo nel nostro Salone Alexim Parrucchieri per regalarvi il taglio perfetto per la vostra chioma!

Scopri il nostro staff di professionisti Alexim Parrucchieri

 

Scopri Alexim