capelli effetto bagnato 2018

Torna in voga l’hairstyle più amato dell’anno. Ecco come portare i capelli effetto bagnato 2018!

capelli effetto bagnato 2018

Si chiama sleek ed è la tendenza di portare la chioma pettinata all’indietro o sui lati con uno styling laccato in grado di realizzare un vero e proprio “effetto bagnato”. Minimal e delicati, i capelli effetto bagnato 2018 hanno già conquistato le chiome delle celebrities del momento, come Jiji e Bella Hadid, Emma Watson e Kendall Jenner e si confermano come l’haistyle perfetto da sfoggiare per occasioni speciali ma anche per una giornata in ufficio, per chi vuole una chioma elegante e in ordine dalla mattina alla sera!

Ecco quindi tutto quello che dovete sapere sui capelli effetto bagnato 2018!

Scopri il nostro staff di professionisti Alexim Parrucchieri

capelli effetto bagnato 2018

Capelli effetto bagnato 2018: ecco perché scegliere gli sleek hair

Sofisticati ed estremamente semplici da realizzare, i capelli effetto bagnato 2018 (detti anche “sleek” o capelli wet) sono una delle tendenze più amate del momento in fatto di hairstyling. Ideali per donare un look originale e sensuale alla chioma, regalano allo stile un fascino particolare e veramente glamour. Di cosa parliamo? Di capelli pettinatissimi ed estremamente laccati, in gradi di ricreare un effetto bagnato, appunto, attraverso la luminosità e la lucentezza dei prodotti styling.

capelli effetto bagnato 2018

L’effetto bagnato è uno styling audace e particolare, che non può essere portato in tutte le situazione, ma è perfetto per un’occasione speciale o per un look da ufficio impeccabile. Pettinando indietro i capelli e regalandogli uno stile wet, infatti, questo hairstyle esalta i lineamenti e il make-up e si abbina alla perfezione con le acconciature più in voga del momento, come chignon e code altissime.

Come portare i capelli effetto bagnato 2018? Scopriamolo subito!

capelli effetto bagnato 2018

Capelli effetto bagnato 2018: come portarli?

I capelli effetto bagnato 2018 sono adatti soprattutto a chi ha i capelli molto lisci, soprattutto se si vuole realizzare questo trend pettinando la chioma all’indietro. Tuttavia, se avete i capelli mossi e volete provare lo stile wet potete optare per un hairstyle con riga centrale o, meglio ancora, laterale: dopo aver fissato la parte alta dei vostri capelli con gli appositi prodotti per lo styling sleek, vi consigliamo di definire la vostra chioma realizzando onde mosse dallo stile retrò, per creare uno look classico e vintage.

capelli effetto bagnato 2018

Per quanto riguarda il taglio, gli sleek hair sono particolarmente consigliati per chi ha un hairstyle extra long o medio-lungo. E sui tagli corti? L’effetto bagnato sarà efficace e d’impatto anche su haircut corti, come lo short bob o il pixie cut come quello sfoggiato da Ruby Rose.

Pronte a donare ai vostri capelli il perfetto effetto bagnato? Vi aspettiamo nel nostro Salone Alexim!

Scopri il nostro staff di professionisti Alexim Parrucchieri

Scopri Alexim