borghi lombardi da visitare

Storia, natura, buon cibo: l’estate è l’occasione ideale per scoprire tutto il fascino dei borghi più interessanti d’Italia. Pronti a scoprirne alcuni? Oggi vi consigliamo i quattro borghi lombardi più belli da visitare!

Chi l’ha detto che l’estate è fatta solo per andare al mare? Se siete rimasti in città o siete da poco tornati dalla vostra vacanza relax, vi consigliamo di prendere la macchina e mettervi in viaggio verso uno dei più affascinanti borghi lombardi. Quale visitare? Ecco una piccola guida per aiutarvi a scegliere!

 

borghi lombardi da visitare

Borghi lombardi da visitare: Ossuccio e il Sacro Monte

Siete in cerca di una passeggiata suggestiva tra natura e luoghi sacri? Ossuccio potrebbe essere la meta che fa per voi. Situato sul lago di Como, è il punto di partenza ideale per chi vuole trascorrere un’esperienza suggestiva, a contatto con la tradizione locale. Dalle visite a chiese, oratori e torri a una passeggiata sul Monte Sacro, dichiarato Patrimonio dell’UNESCO, dal quale godere di una magnifica vista. Ma non solo: Ossuccio è anche il punto di partenza per una gita in barca verso l’isola di Comacina, ricca di natura, giardini e orti.

 

borghi lombardi da visitare

Borghi lombardi da visitare: Crespi d’Adda e il Villaggio Ideale

Il villaggio di Crespi d’Adda è una vera e propria cittadina, interamente realizzata da una famiglia di industriali cotonieri lombardi allo scopo di dar vita alla loro piccola utopia. Dichiarato Patrimonio dell’UNESCO, è una meta dal fascino unico per la sua importanza storica e la sua particolare architettura. Al suo interno potrete infatti ammirare chiese e ville dal fascino medievale ed eclettico, per un’esperienza culturale del tutto fuori dagli schemi!

 

borghi lombardi da visitare

Borghi lombardi da visitare: Sulzano e il Lago di Iseo

Una meta di cui si è sentito parlare molto nei mesi precedenti, quando il famoso artista Christo ha deciso di utilizzare gli spazi di questo sito per l’installazione della sua opera di land art The Floating Piers. Noi vi consigliamo di visitarlo a prescindere, per l’incredibile bellezza dei paesaggi del lago prealpino e, ovviamente, per visitare Sulzano. Un borgo fatto di viette, scorci e panorami, ideale per una passeggiata estiva o per un’escursione tra le frazioni limitrofe, alla scoperta della storia e della tradizione di queste piccole gemme lombarde.

 

borghi lombardi da visitare

Borghi lombardi da visitare: Laveno Mombello e il Lago Maggiore

Cosa hanno in comune Renato Pozzetto e James Bond? Poco, se non il paese che fa da sfondo alle loro storie cinematografiche. Da “Sono Fotogenico” a “Quantum of Solace”, Laveno Mombello e il Lago Maggiore sono stati palco di sceneggiature famose e apprezzate, grazie alla bellezza incredibile dei paesaggi che li circondano e non solo. Se non siete troppo interessati alla storia del cinema, vi consigliamo comunque di visitare Laveno per una rinfrescante giornata al lago o per intraprendere un passeggiata tra boschi e natura affrontando il Sentiero di Verbano e premiarsi, alla fine della camminata, con una delle specialità locali proveniente dalla tradizione culturale monastica!