capelli effetto bagnato

Minimal, delicato e di classe. Parliamo dello sleek, l’effetto bagnato che negli ultimi mesi ha conquistato i look delle passerelle SS17 e dei red carpet più seguiti del momento. Ultra lisci e lucidissimi, i capelli wet spopolano tra celebrities quali Jiji e Bella Hadid, Kendal Jenner ed Emma Watson. Da portare con su capelli sciolti o raccolti in una coda da cavallo, pettinati all’indietro o con la riga al centro.

Scopriamo di più sul trend più in voga del momento!

capelli effetto bagnato

Capelli effetto bagnato: come portare gli sleek hair

Freschi ed eleganti, i capelli wet sono l’ultima tendenza in fatto di hairstyling. Semplici da realizzare e ideali per donare un look originale alla propria chioma, regaleranno al vostro stile un fascino particolare e veramente glamour. Tuttavia, gli sleek hair non possono essere portati in qualsiasi occasione: l’effetto bagnato, seppur semplice da realizzare, può risultare troppo audace nelle situazioni più informali. Noi vi consigliamo di realizzarlo per una serata speciale e abbinarlo a un make-up smokey o nude, a seconda del vostro stile.

E per quanto riguarda lo styling? Jiji Hadid, Kendal Jenner ed Emma Watson portano i loro capelli effetto bagnato pettinandoli all’indietro, per esaltare i propri lineamenti e creare maggior volume sulla parte centrale della testa. Bella Hadid, invece, li sfoggia con la riga centrale: questo effetto è ideale per chi ha un volto simmetrico e vuole valorizzarne la forma con un hairstyle semplice e d’effetto. Infine, gli sleek hair sono ideali anche su raccolti e semi-raccolti come code di cavallo e chignon, proprio come quelli portati da Selena Gomez e Ashley Benson.

capelli effetto bagnato

Capelli effetto bagnato: a chi stanno bene?

I capelli effetto bagnato sono adatti soprattutto a chi ha i capelli molto lisci, soprattutto se si vuole realizzare questo trend pettinando la chioma all’indietro. Tuttavia, se avete i capelli mossi e volete provare lo stile wet potete optare per un hairstyle con riga centrale o, meglio ancora, laterale: dopo aver fissato la parte alta dei vostri capelli con gli appositi prodotti per lo styling sleek, vi consigliamo di definire la vostra chioma realizzando onde mosse dallo stile retrò, per creare uno look classico e vintage.

Per quanto riguarda il taglio, gli sleek hair sono particolarmente consigliati per chi ha un hairstyle extra long o medio-lungo. E sui tagli corti? L’effetto bagnato sarà efficace e d’impatto anche su haircut corti, come lo short bob o il pixie cut, come quello sfoggiato da Ruby Rose.

Pronte a donare ai vostri capelli il perfetto effetto bagnato? Vi aspettiamo nel nostro Salone Alexim!

Scopri il nostro incredibile staff cliccando qui!